Napoli – Lazio 2-1, Serie A

Formazione Napoli
Molte emergenze per Carlo Ancelotti che deve rinunciare alla colonna centrale, assenti Koulibaly, Allan, Hamsik e Insigne. Fiducia a Maksimovic centrale con Malcuit a destra ed alla coppia di centrali Diawara-Ruiz con Zielinski a sinistra per lo spagnolo, in attacco Mertens con Milik.

Formazione Lazio
Simone Inzaghi rinuncia all’undici più tecnico con Correa che va in panchina, 3-5-1-1 classico con Luis Alberto dietro Ciro Immobile.

napoli_lazio

Superiorità numeriche a confronto
Il Napoli con la superiorità sulle corsie laterali esce molto bene trovando ampiezza sui terzini sfruttando al solito principalmente il lato sinistro con Rui ed i movimenti di Zielinski, con i quinti di Inzaghi arretrati per difendere sugli esterni azzurri, partenopei che nello sviluppo portano fuori entrambe le punte con Callejon e Zielinski a gettarsi nello spazio mentre Diawara e sopratutto Ruiz sono bravi a gestire il possesso velocizzando la manovra con con precisi palloni verticali.
Superiorità sugli esterni che porta la prima nitida occasione quando Milik esce ed apre a sinistra per andare poi a riprendere posizione in area e scaricare un sinistro violentissimo sul palo.
Ancora esterni quando Rui trova la sovrapposizione interna di Zielinski che mette in mezzo per Milik che costringe Stepinski sul palo.

Risponde la Lazio che ha superiorità numerica in mezzo ed orchestra il possesso tramite un rombo che ha Leiva vertice basso e Luis Alberto in alto tramite il quale i biancocelesti cercano di abbassare il Napoli, manca però lo sbocco in ampiezza in quanto i quinti di Inzaghi vengono sempre raddoppiati dalla coppia terzino-esterno.
Ne consegue un Immobile costretto a girare al largo per trovare spazi, mentre l’unico pericoloso della Lazio è Milinkovic che va al tiro un paio di volte dal limite, l’occasione più pericolosa della Lazio nasce da una delle poche volte in cui i biancocelesti trovano in velocità gli esterni, sul rimorchio di Lulic preciso cross dalla destra di Leiva su cui è Milinkovic ad impegnare Meret.

Partita sbloccata da un errore in uscita della Lazio, punito dal classico inserimento di Callejon sulla verticalizzazione di Mertens. È sempre il belga a guadagnarsi la punizione che Milik trasforma per il 2 a 0.

Asimmetria Lazio
Sotto di due gol Simone Inzaghi all’intervallo toglie Lukaku ed inserisce il Tucu Correa tra le linee, ma la modifica più importante è Lulic spostato a sinistra con Parolo che bilancia lo schieramento Laziale a destra in una sorta di 3-4-3 con Correa e Luis Alberto a ondeggiare vicino Ciro. Lulic ha indicazione di spingere molto ed i compagni lo servono spesso in velocità creando difficoltà al Napoli che però è letale in ripartenza combinando grande velocità di esecuzione e qualità nei passaggi, è Ruiz a prendere un’altro legno per il Napoli.

Lazio che allarga più il gioco mentre Correa tra le linee garantisce la verticalità che mancava prima e l’argentino al 65′ serve uno splendido assist per Immobile per il 2-1, poco prima che una leggerezza di Savic costringa Acerbi al fallo che gli costa il secondo giallo.

Resto di partita abbastanza equilibrato con la Lazio che resta viva nonostante l’inferiorità e cerca di spingere il più possibile senza però creare pericoli concreti, Napoli che cerca di amministrare il vantaggio fallendo però alcune ottime occasioni in ripartenza con i biancocelesti sbilanciati.

Fabian Ruiz
Ottima prestazione dello spagnolo schierato centrale per le numerose assenze, l’ex “beticos” è sempre nel cuore del gioco ed i suoi passaggi dettano la verticalità della squadra, Ruiz trova direttamente il passaggio verticale o quando allarga in orizzontale incrocia il movimento in verticale dei compagni.
Mentre Diawara ha il compito di presidiare la linea, a lui viene chiesto anche di inserirsi centralmente, rendendosi pericoloso con le sue avanzate, sfortunato in occasione del palo colpito.
ruiz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...